Ultima modifica: 2 agosto 2017

Piano per il Diritto allo Studio

PDS 2017-18
Titolo: PDS 2017-18 (0 click)
Etichetta:
Filename: pds-2017-18.pdf
Dimensione: 1 MB

E’ il documento mediante il quale ci si impegna a garantire una concreta e mirata azione di sostegno alle scuole e ai nostri alunni/e, sia per agevolare il diritto allo studio, sia per arricchire la qualità dei percorsi e degli strumenti formativi per le giovani generazioni, fondamentale investimento per il futuro della nostra comunità.

Compito specifico del Piano per il Diritto allo Studio è lo sviluppo di azioni volte a favorire l’accesso e l’inclusione scolastica di tutti i bambini/e, creando condizioni di pari opportunità, anche attraverso interventi perequativi: la gestione dei servizi di trasporto scolastico, la ristorazione scolastica, i buoni scuola per l’acquisto dei libri e del materiale didattico ecc. vanno in questa direzione e sono garantiti a tutti i richiedenti attraverso la valutazione del reddito familiare ISEE.

Il percorso che ha portato alla redazione del presente Piano diritto allo studio è stato notevolmente arricchito dall’apporto di tutti gli attori interessati sulla base della necessità di “fare sistema” intorno alla scuola, tenendo conto delle aree di intervento previste dalla Legge Regionale 20 marzo 1980, n. 31, Diritto allo Studio – norme di attuazione.

Il supporto dato dall’Amministrazione Comunale a progetti particolarmente significativi, consente di attuare un Piano per l’Offerta Formativa Territoriale che mette in dialogo le scuole fra loro e queste con altri soggetti del Territorio. In questo ambito, vengono promossi e sostenuti direttamente dall’Ente Locale progetti di educazione alla lettura, educazione ambientale, motoria e di conoscenza del territorio.