Ultima modifica: 12 febbraio 2017

Inaugurazione Aula 3.0

 

Taglio del Nastro per la nuova aula 3.0

L’11 febbraio 2017, presso la sede della scuola primaria, si è svolta l’inaugurazione dell’Aula 3.0 dell’istituto,progetto nato dall’esigenza  di creare non soltanto  nuovi spazi  di apprendimento, ma  strumenti  tecnologicamente innovativi , per una didattica sempre più collaborativa, laboratoriale e inclusiva. La nuova aula-laboratorio,dotata di schermi touchscreen, videoproiettore interattivo,carrello  carica tablet e banchi  modulari inclinabili, permetterà ai docenti e soprattutto agli allievi, di usufruire della tecnologia come un validissimo supporto allo studio.Il  touchscreen sostituisce la tradizionale lavagna e rappresenta un preziosissimo strumento di interazione tra allievi  e docenti.

Tutto è stato possibile, come ha sottolineato il dirigente prof. Angelo Gueli durante il suo intervento,non solo per mezzo dei Fondi Strutturali Europei – Programma operativo PON,ma anche grazie alla disponibilità dell’Amministrazione comunale, che ha  concesso nuovi ambienti  per l’allestimento.

Lo stesso sindaco, dott. Luciano Albani, che ha partecipato all’evento  insieme all’assessore Donatella Pezzoli, ha espresso  il suo plauso per un’iniziativa che contribuisce alla crescita culturale e allo sviluppo delle competenze degli allievi. Grande soddisfazione è stata espressa  dall’insegnante Antonella Pignatiello,Animatrice Digitale d’Istituto, che ha posto  l’accento sugli obiettivi che la scuola oggi  si prefigge attraverso l’uso delle tecnologie:

a) sensibilizzazione sul corretto uso del web;

b)cogliere le opportunità offerte dalla rete;

c)  la tutela della privacy e della sicurezza.

Ha precisato inoltre che la nostra scuola, attualmente, organizza momenti”misti”, in cui i ragazzi sono affiancati dai genitori nell’uso dei dispositivi. Sono stati infatti organizzati,su richiesta,dei corsi sull’uso delle applicazioni già sperimentate dagli allievi.

Sono intervenuti infine l’insegnante Bruno Brolis, tecnico informatico d’istituto,che ha descritto le fasi di allestimento dell’aula e alcune caratteristiche dei dispositivi presenti, e l’insegnante Elisabetta Farris,componente del Team Digitale, che dopo aver posto l’accento sulla dimensione inclusiva del progetto, ha illustrato le esperienze di Coding e di tutoraggio attive nella nostra scuola e le dimostrazioni di utilizzo messe in atto dagli allievi, i veri protagonisti dell’evento.

 

… articolo Eco di Bergamo del 9 febbraio 2017

Bruno Brolis, tecnico informatico dell’Istituto

             Allievi “tutor” in azione

          articolo Giornale di Treviglio del 10 febbraio 2017

Antonella Pignatiello, Animatrice Digitale

Il Dirigente Scolastico e il sindaco durante i momenti introduttivi

Elisabetta Farris- Team Digitale

 

                 I nostri allievi durante le fasi dimostrative